venerdì 26 settembre 2014

How to: Macarons homemade con ganache al cioccolato e peperoncino


Secondo post oggi per Mirtillo Azzurro ........ beh devo dire che effettivamente l'inserimento alla scuola materna della mia piccola Azzurra mi ha un po' impegnato e quindi purtroppo ho dovuto trascurare il mio blog....ma non vi preoccupate mi farò subito perdonare.....devo essere sincera questa è la prima volta che mi cimento nella preperazione dei famigerati nonché famosissimi macarons. ...ed effettivamente come potete ben notare dalla foto non sono venuti proprio perfetti però credetemi il gusto è ottimo....

Ecco gli ingredienti

Per i macarons:
250 gr di zucchero a velo
280 gr di farina di mandorle
7 albumi
200 gr di zucchero semolato
Colorante alimentare in polvere

Per la ganache al cioccolato:
250 gr di panna fresca
270 gr di cioccolato fondente
Un cucchiaino di peperoncino in polvere.

Procedimento:

Unite lo zucchero a velo alla farina di mandorle, a parte montate 6 albumi a neve con lo zucchero semolato, unite gli albumi al composto di farina e zucchero aggiungete il colorante alimentare e in fine il 7' albume, mescolate cercando di non smontare gli albumi.
Con l'aiuto di una sac a poche formate su una placca ricoperta di carta da forno dei dischetti distanti l'uno dall'altro almeno 2-3 cm, lasciate riposare per circa un quarto d'ora prima di infornare per 15 minuti a 150'.
Mentre l'impasto è in forno preparate la ganache al cioccolato unendo al cioccolato fuso la panna che avrete precedentemente montato e il peperoncino,  una volta che i vostri macarons si saranno raffreddati guarniteli con la ganache e metteteli in frigorifero a solidificare almeno 6/7 ore prima di consumarli.
Eeeh buon appetito
Al prossimo post by Mirtillo Azzurro.

 – con questa ricetta partecipo al 4° contest “Evviva il peperoncino” del blog “lastufaeconomica”


2 commenti:

  1. lastufaeconomica1 ottobre 2014 11:37

    Grazie per la tua ricetta, devono essere buonissimi i tuoi macarons e non sono semplici da eseguire. Io ci sto ancora litigando, chissà se provando i tuoi mi riescano, a presto con altre ricette e aneddoti, ciao

    RispondiElimina
  2. Eccomiii ..... ti è piaciuta veramente la mia ricetta? ? Sono contenta....beh non so se hai già potuto sperimentarla però credimi se sono riusciti a me riescono a tutti!!! ;)

    RispondiElimina